Le innovazioni in termini di sicurezza dei nuovi trampolini elastici

Nell’articolo precedente (I parametri di sicurezza) abbiamo spiegato come determinare la sicurezza di un trampolino elastico facendo riferimento alle normative europee. I trampolini elastici di nuova generazione in Europa devono soddisfare infatti i requisiti previsti dalla normativa EN 71-14 dalla stabilità e resistenza del telaio, ai materiali, ai dispositivi di accesso alla struttura, ai dispositivi di prevenzione per rischio intrappolamento o rischio da taglio, fino alla stabilità e alle tipologie di imbottiture. In questa normativa sono quindi racchiuse tutte le indicazioni per i produttori per realizzare un prodotto sicuro.

Non è detto che queste regole non siano revisionate ulteriormente nei prossimi anni (la normativa ha già subito 3 revisioni da quando è stata disposta) per cui è conveniente per un costruttore adoperarsi per immaginare delle soluzioni sempre all’avanguardia per realizzare un prodotto “al top” in termini di sicurezza.

Nell’infografica sotto vi illustreremo ad esempio come Jumpking ha immaginato, sulla base della sua decennale esperienza, il nuovo design dei suoi trampolini: