Blog
esercizi tappeto elastico

8 Esercizi sul tappeto elastico per stare in forma

Grazie a pochi esercizi riuscirai a rinforzare i muscoli delle gambe, delle braccia, collo e glutei senza impatto sulle articolazioni grazie alla superficie morbida!

La ricerca mostra infatti che il tappeto elastico ha un effetto positivo sulla salute delle ossa e delle articolazioni

Puoi quindi sfruttare il tappeto elastico da giardino per tornare in forma con l’arrivo della bella stagione e allo stesso tempo divertirti.

Ecco 8 Esercizi sul tappeto elastico per tutti

1. Jumping Jack

Il più classico allenamento per il riscaldamento, tipico dela ginnastica a corpo libero. Quando fai questi salti, piega il busto leggermente in avanti. Questo esercizio se fatto spesso aiuta a perdere peso ma soprattutto rilascia endorfine, ottime per il buon umore.

Come farlo

  • Piedi uniti e le braccia lungo il corpo.
  • Solleva le braccia in alto mentre salti
  • Quindi torna alla posizione iniziale.
  • Continua per 1-3 minuti o fai delle sessioni numerate

 

salto tappeto elastico esercizi

2. Tuck Jump

O salto del coniglietto, è un esercizio medio-semplice. Infatti questo esercizio, nonostante faccia parte degli esercizi di corpo libero, si presta benissimo alla perdita di peso ma deve essere eseguito con attenzione soprattutto sul tappeto elastico: bisogna avere controllo del proprio corpo.

Come farlo

  • Piedi uniti, salta portando le ginocchia nel petto.
  • All’atterraggio, fai un salto di recupero.
  • Continua per 1-3 minuti.

esrecizio tappeto elastico

3. Butt kicker jumps

O corsa calciata, aiuta a sviluppare la coordinazione, la rapidità, la reattività: è utile per potenziare gli arti inferiori. Bisogna fare attenzione al rimbalzo per non perdere l’equilibrio, per questo consigliamo di non dare troppa spinta.

Come farlo

  • Si parte dalla stazione eretta, con posizione totalmente verticale
  • Flettere l’arto inferiore destro portando il tallone verso il gluteo
  • Sull’appoggio successivo, ripetere “cambiando gamba”
  • Continua per 1 o 3 minuti.

esercizio corsa su tappeto

4. Twists

Questo esercizio è facile e ha molti benefici: sviluppa coordinazione e lavora anche sulla parte alta del tuo corpo, addome, schiena e arti superiori.

Come farlo

  • Partenza a gambe unite sul trampolino.
  • Sfruttando il rimbalzo, esegui un movimento di twist, spostando le braccia in senso opposto rispetto a quello delle ginocchia e delle punte dei piedi
  • Ripeti in sessioni da 10 o per 1- minuti

twist jump su trampolino

 

6. Knee up

Questo esercizio semplice ti aiuta a rafforzare la parte inferiore del corpo, aumenta la forza del tessuto muscolare. Facile da praticare sul trampolino seguendo le stesse indicazioni di atterraggio della “corsa calciata” vista prima.

Come farlo

  • Da fermo, a piedi uniti.
  • Sfruttando il rimbalzo, solleva in modo alternato le ginocchia, controbilanciando con il braccio opposto.
  • Continua per 1 o due minuti

knee up su tappeto elastico

7. Pike jumps

Questo esercizio (tipico delle majorettes) è dedicato a chi ha già esperienza con lo strumento e agilità. Fare attenzione all’atterraggio.

  • A gambe unite rimani sul trampolino
  • Salta ed estendi le gambe dritte dinnanzi a te cercando di portarle entrambe verso il volto
  • Durante il salto allunga le braccia per cercare di raggiungere le gambe
  • Continua per 1 o 2 minuti

salto pike trampolino

8. Rimbalzi su una gamba sola

Questo esercizio serve per migliorare l’equilibrio e rinforzare la caviglia. I salti devono essere contenuti e lievi.

Come farlo

  • Stare con i piedi alla distanza dei fianchi.
  • Allunga il peso sul piede sinistro e solleva il piede destro.
  • Salta su e giù per un massimo di 2 minuti.
  • Quindi fai dalla parte opposta.

rimbalzo su una gamba

9. Star jump

Questo è un salto quasi naturale sul trampolino elastico perchè viene istintivo alla maggiorparte delle persone. Il salto a stella ha tantissimi benefici e soprattutto è un esercizio pliometrico cioè permette di sviluppare un aumento di potenza, rapidità, esplosività e forza massimale del muscolo. Grazie all’atterraggio morbido non sforzerai nemmeno le articolazioni.

Per farlo

  1. A piedi uniti e i palmi delle mani che toccano i lati della parte inferiore delle gambe.
  2. Salta su, sollevando le braccia e le gambe ai lati (il tuo corpo dovrebbe formare una “X” a mezz’aria).
  3. Atterrare dolcemente con i piedi uniti e tornare nella posizione di partenza.
star jump

8. Squat

Questo è un esercizio per tutto il corpo che lavora principalmente sulle gambe e sul tronco e in particolare sui glutei, sui muscoli posteriori della coscia, sugli addominali, sui quadricipiti e sui polpacci.

  • Stai con i piedi un po ‘più larghi dei fianchi e le braccia dietro la testa
  • Abbassa lentamente i fianchi e piega le ginocchia
  • Salta in alto in verticale
  • Atterra delicatamente e abbassare i fianchi per riprendere la posizione iniziale
  • Esegui 2 o 3 serie da 8 ripetizioni

squat on trampoline

Questi ed altri esercizi sono perfetti per l’allenamento sul tappeto elastico. Ce ne sono tantissimi anche di più evoluti su cui si possono cimentare i più esperti. Altri esercizi invece possono essere più facili per bambini e per gli anziani che cercano un allenamento leggero a basso impatto. Ad esempio:

  • Jogging regolare su trampolino (ovvero corsetta sul posto)
  • Salti verticali a gambe unite
 Il salto con il tappeto elastico da giardino può essere un modo efficace per migliorare la tua forma fisica e può essere una pausa divertente dalla tua normale routine di allenamento. Questi esercizi a basso impatto possono rafforzare, migliorare la salute del cuore e migliorare l’equilibrio e la coordinazione. Assicurati di utilizzare la forma corretta e mantenere il tuo corpo in allineamento in modo da poter massimizzare i benefici.